QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Concorso fotografico

Il primo premio è stato assegnato alla fotografia OLTRE per come ha saputo raccontare con semplicità e attraverso un bianco e nero suggestivo la gioia e lo stupore di un bambino che si affaccia alla vita cogliendola nell'oltre.

Il secondo premio è stato assegnato alla fotografia PROIEZIONI per la capacità di cogliere nello sguardo della protagonista che guarda una diapositiva un senso di speranza e di attesa, di vita che scorre tra le sue rughe e il suo sorriso.

Il terzo premio viene conferito alla fotografia PAURE NASCOSTE per il singolare punto di vista, che comunica un senso di forte inquietudine, acuita dal colore rosso in opposizione con le ombre. Questa fotografia sembra proiettare l'osservatore in una dimensione sospesa in cui la realtà si perde nel sogno.
È stata attribuita una menzione d'onore a OCCHIO BUIO per il gioco di luci e ombre, di pieni e di vuoti che colpisce per l'armonia e il soffice mistero che emana il gatto.

Viene attribuita una menzione di onore a OMBRA per la capacità di evocare un senso di mistero e di attesa attraverso un paesaggio di ombre e luci soffuse che fanno entrare l'osservatore in una favola antica.

 

 

 

 

Racconto

Il primo premio letterario del Concorso Alessandro BRUSCOLI viene attributo al racconto L'INGANNO DELLA MENTE Per come la voce narrante ha saputo catturare il lettore in una spirale di pensieri segreti e poetici, creando una profonda intimità tra autore e lettore.

 

Disegno

Il primo premio della sezione grafico-pittorica del concorso Alessandro BRUSCOLI va all'opera RECONDITI ATTIMI per la capacità di affrontare il tema LUCI E OMBRE attraverso una tecnica innovativa che non ha tolto potenza all'espressività del soggetto e ha esaltato l'eleganza del segno.

Il secondo premio della sezione grafico-pittorica del concorso è attribuita all'opera SOLO, per come l'autrice, pur nella semplicità del tratto e dell'esecuzione tecnica, è riuscita a trasmettere un messaggio profondo ed estremamente attuale.

Il terzo premio della sezione grafico-pittorica viene conferito all'opera UN RESPIRO DI LUCE, per la capacità di rendere il messaggio di speranza attraverso una composizione equilibrata e originale esaltata da una gamma cromatica luminosa e delicata.

L'opera intitolata HAAVEILLA (sognare ad occhi aperti) merita una menzione d'onore per l'originalità nel trattare il tema proposto attraverso una tecnica che mescola elementi eterogenei, mantenendo un equilibrio tra le parti.